Il sapore forte, tendente all’agliaceo del bianchetto, unito al formaggio ragusano stagionato e alla delicatezza del riso dà vita ad un piatto raffinato e, al contempo, appetitoso. 

  • 250g di riso Carnaroli
  • 100g di formaggio ragusano stagionato
  • tartufo
  • sale
  • pepe
  • burro
  • aceto di mele

Si inizia con il tostare il riso in una padella antiaderente a fuoco medio e facendo attenzione a mescolare continuamente. Non appena i chicchi avranno cambiato aspetto ( noterete che saranno diventati lucidi), bagnare con un bicchierino di grappino, lasciare evaporare, aggiungere pepe e acqua bollente salata fino a quando con sarà cotto, A cottura ultimata mantecare con il burro, aggiungere il formaggio e mescolare energicamente. Impiattiamo e prima di servire grattugiamo il nostro bianchetto. 

Abbinamento consigliato:

Fonte Farro 2016 Annesanti