Bianchetto pregiato (100 grammi)

35,00 €

Questi tartufi trovano sempre più un largo utilizzo nella gastronomia internazionale per via del suo sapore intenso ed un po' "sfacciato" utilizzato fresco e crudo, trova come suo impiego più classico l'unione insieme all'olio o al burro in creme o paté, tagliati a fettine sottili, appena scaldati, con una spolverata di parmigiano, ottimi sul pane tostato, sulla pasta, carne, pesce ed insalate.

Periodo di raccolta: dal 15 gennaio al 30 aprile

Fornito in pezzature di PRIMA SCELTA:
Peso minimo garantito di 8 grammi. In base al cavato di giornata

Quantità

star_border star_border star_border star_border star_border
(0)

Il Tartufo Bianchetto fresco (Tuber albidum Pico o Tuber borchii Vittadini), è conosciuto anche come Marzuolo perché si raccoglie nel pieno della sua maturazione a Marzo, che va dal 15 gennaio al 15 aprile. Il Bianchetto ricorda molto nella forma e nel colore il Tartufo Bianco ma attenzione a non farvi ingannare, vista la notevole differenza di prezzo, richiedete sempre l’etichetta per la tracciabilità del prodotto.

Aspetto

Il Bianchetto ricorda molto nella forma e nel colore il Tartufo Bianco ma attenzione a non farvi ingannare, vista la notevole differenza di prezzo, richiedete sempre l’etichetta per la tracciabilità del prodotto.L’aspetto esteriore del bianchetto è irregolare con protuberanze lisce al tatto con un peridio dal colore giallo scuro a volte marrone chiaro; anche la polpa e le venature in maturazione sono scure. Le sue dimensioni sono generalmente ridotte, da quelle di una nocciola a quelle di un uovo di gallina nei casi migliori. Può dare una differenza nello sviluppo delle sue dimensioni il territorio di raccolta, in effetti notevole differenza corre tra il bianchetto di sabbia, spesso cavato lungo le pinete litoranee e quello di quercia cavato sulle nostre colline.

Habitat

Il Tartufo Bianchetto cresce in simbiosi con querce e pini. In genere il bianchetto di quercia ha un sapore ed un profumo più gradevole ed elegante di quello cavato lungo le pinete costiere nella sabbia ma resta comunque molto intenso a tratti prepotente con il suo profumo

Ricette

E’ l’ideale per gli amanti dei profumi intensi poiché il Tartufo Bianchetto ha un odore si gradevole ma pungente, agliaceo con leggera piccantezza  Il Bianchetto è perfetto per bruschette, crostini, primi piatti, uova e omelette su cui può essere spalmato sotto forma di crema al burro o a lamelle per esaltare anche l’estetica del piatto; Si sconsiglia comunque di utilizzarlo durante la cottura del piatto per non perdere la sua caratteristica aroma ma di utilizzarlo come salsa a freddo o su piatti caldi.

Quando acquistarlo?

Al fine di godere di un prodotto fresco e rispettoso del periodo di estrazione, regolamentato, è opportuno acquistarlo tra il 15 gennaio e il 15 marzo. 

  • Prodotto italiano Prodotto italiano
  • Prodotto cavato e spedito entro h24 in confezioni salva freschezza Prodotto cavato e spedito entro h24 in confezioni salva freschezza
  • Dal cavatore al consumatore Dal cavatore al consumatore

Scheda Prodotto

Peso
100g
Pezzatura
min. 08 grammi
Tipologia
Prima Scelta


Potrebbero interessarti

Commenti Tutte le recensioni

Riepilogo

0

star_border star_border star_border star_border star_border

(0 Recensioni)

Seleziona un punteggio per filtrare le recensioni.

Scrivi una recensione

Scrivi la tua recensione

Bianchetto pregiato (100 grammi)

Bianchetto pregiato (100 grammi)

Questi tartufi trovano sempre più un largo utilizzo nella gastronomia internazionale per via del suo sapore intenso ed un po' "sfacciato" utilizzato fresco e crudo, trova come suo impiego più classico l'unione insieme all'olio o al burro in creme o paté, tagliati a fettine sottili, appena scaldati, con una spolverata di parmigiano, ottimi sul pane tostato, sulla pasta, carne, pesce ed insalate.

Periodo di raccolta: dal 15 gennaio al 30 aprile

Fornito in pezzature di PRIMA SCELTA:
Peso minimo garantito di 8 grammi. In base al cavato di giornata

thumb_up Si thumb_down No